Chi siamo

L’Agriturismo Poggio Mirabile nasce con l’intento di valorizzare uno dei luoghi più incantevoli della Maremma e di tutta la Toscana. Dopo accurati lavori di sistemazione dei terreni e la realizzazione della struttura ricettiva, Poggio Mirabile ha iniziato ad accogliere i primi ospiti dal mese di giugno 2016.

La posizione dominante di Poggio Mirabile (foto M. Tisi).

Gli obiettivi a cui puntiamo sono:

  1. offrire il massimo benessere agli ospiti in termini di comfort ambientale e accessibilità
  2. garantire la qualità degli spazi interni ed esterni, salvaguardando l’armonia con il paesaggio
  3. esaltare l’autenticità del luogo, cercando di fondere cultura e tradizioni locali.

All’Agriturismo Poggio Mirabile l’intento di coniugare l’autenticità del luogo con l’ospitalità e il benessere degli ospiti, nel rispetto dell’ambiente, pone al centro di ogni scelta il principio della sostenibilità energetica.

All’Agriturismo Poggio Mirabile, ogni scelta dal punto di vista energetico è ispirata a criteri di efficienza, sostenibilità e minimo impatto ambientale.
L’energia che usiamo è al 100% rinnovabile. Per questo l’Agriturismo Poggio Mirabile ha ottenuto la certificazione “Casa Clima Welcome”, marchio leader in Europa per l’efficienza energetica .

Albero secolare con l'Agriturismo Poggio Mirabile sullo sfondo (foto M. Tisi).
Staff dell'Agriturismo Poggio Mirabile (foto M. Tisi).

Il nostro staff

Irenea si occupa di accogliervi e mettervi nella condizione di visitare questo splendido territorio anche in base alle vostre esigenze. Sarà lei il vostro punto di riferimento per l’intero soggiorno.
Arianna è la più piccola del gruppo. Efficiente ed organizzata, si occupa soprattutto della reception ed è quella che vi risponderà quando deciderete di venirci a trovare.
Luigia è la nostra cuoca che ci delizia con tutte le sue ricette, per le quali predilige prodotti freschi, genuini e, soprattutto, del territorio. Famosi i suoi dolci, con i quali accoglie i nostri ospiti a colazione, e le sue cene nelle quali mette tutta la sua esperienza e creatività, affiancata da Katia, sua figlia, che ha lavorato nei migliori ristoranti della Maremma.

Poggio Mirabile in cifre

  • Estensione della tenuta: 30 ettari
  • uliveto con 1500 piante di diversa tipologia, in conversione biologica, in produzione dal 2016.